unionepdsavena@gmail.com

La Festa dell’Unità

La festa Unità delle Due Madonne, appuntamento tradizionale per le nostre comunità, si è conclusa da poco.

Ha scelto come parola chiave per questa edizione 2019 il futuro. Futuro come prospettiva di ciò che ancora non c’è ma che è capace di condizionare fortemente il nostro presente. Se il futuro viene percepito come una nuvola nera
all’orizzonte viviamo maggiormente nell’incertezza e nella preoccupazione e le nostre vite possono diventare rancorose e sfiduciate. Se il futuro torna ad essere una potenzialità a cui guardare con fiducia e voglia di fare e di “esserci” ecco che allora tutto cambia.

Noi vogliamo mandare questo messaggio: oggi è il tempo di riprenderci il futuro, di andare incontro a ciò che verrà tornando ad essere protagonisti attivi e consapevoli sia nelle nostre scelte personali che come Partito Democratico. Il futuro ha radici antiche e si prepara nel presente: vogliamo essere tra quelli che agiscono per preparare un futuro per tanti aspetti molto diverso da quello che abbiamo oggi sotto gli occhi. E perché questo sia possibile occorre che siamo capaci di innovare portando con noi i valori di democrazia, diritti/doveri e libertà liberandoci da rigidità ed incrostazioni, atteggiamenti personalistici, pregiudizi …. 

Anche per questo vogliamo dedicare la nostra festa 2019 ad un uomo simbolo del nostro tempo. Quest’uomo è Primo Levi di cui proprio quest’anno si ricordano i 100 anni dalla nascita. Testimone centrale delle vicende più tragiche, Primo Levi ha saputo nei sui racconti e nelle sue poesie ritrovare e restituirci anche la fiducia nell’umano. Fiducia che si basa sulla conoscenza di ciò che è accaduto, sul senso di una memoria viva, sulla lucidità di pensiero. 

E’ questa fiducia che dobbiamo coltivare e rafforzare come investimento prezioso per il domani.

In questa galleria abbiamo catturato alcuni momenti e soprattutto i volti dei nostri preziosi volontari.